Deco o Deca

Condividi
decapare o decolorare

Meglio Decolorare o meglio Decapare?

Quando si sceglie di fare il parrucchiere, facciamo più o meno tutti lo stesso percorso, cioè quello di informarci e poi di iscriverci ad una scuola, un’accademia, o a dei corsi mirati per diventare parrucchiere.
ogni persona ha un proprio stile, un proprio carattere e un modo di ragionare unico. Ma chi sceglie di far il nostro lavoro ha una forte parte artistica, che permette di eseguire, creare e realizzare molteplici lavori sui capelli delle clienti. Il parrucchiere ha un estro particolare, è un colorista, un sarto e anche uno psicologo.
Ha il privilegio di poter mettere le mani sulle persone, andando così a creare forti contatti e legami.
Si prende cura delle persone e soprattutto del loro look.
Per arrivare a creare dei look propri ad ogni cliente, bisogna conoscere e ricordare tutte le cose imparate nel tempo e bisogna ricordare anche le basi, cioè quello che ci è stato insegnato all’inizio del nostro percorso, perché spesso sono i metodi migliori per poter modificare o dare accortezze ai lavori, in particolare modo nella colorazione e decolorazione.
Perché se una cliente vuole diventare bionda, la maggior parte dei parrucchieri pensa subito alla decelerazione? O in certi casi, ai superschiarenti?
E non pensa a soluzioni come un decappaggio??
Per questione di abitudine, perché siamo abituati a schiarire i capelli con la decolorazione, a volte con i superschiarenti, ma principalmente con la Deco.
Che cosa fa la Deco? La Deco svuota i capelli, va a rimuovere tutti i pigmenti, naturali e non naturali.
Apre le squame del Capello e a seconda dell’ossigeno e della tecnica, chiusa o aperta, che usiamo, l effetto di schiaritura cambia.
Il decapaggio invece rimuove solo i pigmenti artificiali e aiuta a pulire i capelli dal colore in eccesso.
Può essere la soluzione per schiarire di uno massimo due toni il colore. L’ideale è utilizzarlo per non andare a sfruttare troppo i capelli, per fare delle leggere schiariture o un reset del colore qualora avessimo un capello molto sfruttato, con presenza di molti colori sovrapposti nel tempo.
Il decapaggio si può creare combinando diversi prodotti tra loro oppure, ora in commercio esiste già pronto, in forma liquida o in polvere. Quando i pigmenti artificiali esistenti sul capello sono molto scuri, come i pigmenti neri è probabile che il capello schiarisca poco e che ci voglia più tempo per arrivare ad un tono di schiaritura. Con la decorazione la schiaritura è più veloce e diretta, ma nella maggior parte dei casi, crea barrature di diversi colori, o tonalità aranciate o giallastre. Ecco quindi uno dei motivi per cui è consigliato prima fare un decappaggio. Queste sono tecniche vecchie ma molto efficaci per aver dei bei biondi e capelli sempre belli e non rovinati. Dovremmo quindi pensare e cominciare a ragionare in modo diverso, anche se con la tempistica del lavoro si allunga di un Po di tempo.
Ma meglio impiegare più tempo, ma aver capelli belli e non sfruttati, senza quindi dover andare a fare un taglio dopo il trattamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.